Lehrpersonen

Baviera Roberta

Diplomata in pianoforte, in musica da camera e in didattica della musica.

Dopo aver studiato al Conservatorio di Bologna si è brillantemente diplomata in pianoforte al Conservatorio di Musica C. Pollini di Padova, perfezionandosi poi con il Maestro A. Lonquic in pianoforte e musica da camera presso la Scuola Internazionale di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo e al Mozarteum di Salisburgo con la pianista T. Nikolaeva. Ha partecipato ai corsi di Improvvisazione Organistica tenuti dal M.o L. Tamminga, al corso di Prassi Esecutiva per Clavicembalo in Musica Antica con E. Fadini e, con il docente R. Cognazzo al corso per Pianisti Collaboratori. Si è perfezionata, sia come solista che come duo pianistico, presso gli Amici della Musica di Firenze e all’interno del Campus Internazionale di Musica di Sermoneta, in entrambi i casi sotto la guida del M.o Bruno Canino. Ha conseguito il diploma in musica da camera all’Accademia Musicale di Firenze sotto la guida del M.o Piernarciso Masi. Si è diplomata all’Accademia Pianistica Internazionale Incontri col Maestro di Imola in musica da camera.

Vincitrice di alcuni importanti concorsi quali: Concorso Internazionale di Bardolino, Concorso di Musica da Camera Lamezia Terme, Concorso Nazionale “I Giovani per i Giovani” città di Ravenna, Concorso Internazionale F.I.D.A.P.A. di Pisa e il Concorso Nazionale per Giovani Musicisti “Giulio Turci” a Forlì.

Ha svolto attività di collaboratore al pianoforte ai corsi di Perfezionamento Strumentale del cornista G.Corti. Ha svolto anche attività concertistica in qualità di clavicembalista all’interno dell’Ensamble “Laura Conti”, con repertorio antico e barocco. Si è esibita sempre come clavicembalista con “Ensemblextravaganza” con repertorio vivaldiano. Ha inciso con la casa discografica Oberrichter i Lieder di W.A. Mozart per voce e pianoforte. Tra i numerosi concerti: Festival Musicale di Pamparato, UTET “Concerti nella Biblioteca del Conservatorio di Musica di Bologna”, John Hopkins University, Mozarteum di Salisburgo, Teatro Petrella di Longiano. Come solista ha collaborato con la Camerata Filarmonica dell’Università di Bologna svolgendo attività concertistica sia con cantanti che con strumentisti.

In qualità di allieva effettiva ha partecipato al Seminario “Sperimentare Ritmi e Melodie – Sviluppo della Percezione Musicale nell’Infanzia”, tenuto dalla docente Silvia Malbràn in collaborazione con la SIEM. Ha frequentato i seminari di aggiornamento sulla Ritmica Metodo J.Dalcroze presso l'associazione Gemma Musicalis. Per la didattica musicale nell'infanzia e primaria ha partecipato ai corsi di aggiornamento svolti dalla docente E.Maule presso il Conservatorio Monteverdi di Bolzano per i seguenti ambiti: “Suoni e musiche dal mondo”, “Paesaggi sonori per la didattica dei copioni e della geostoria”, “Suoni e musiche nei campi di esperienza” e “Costruzione e utilizzo didattico di strumenti musicali”. Ha attivato come docente esperta laboratori musicali nell’ambito dell’intercultura e dell’accoglienza degli alunni stranieri presso l’Istituto Comprensivo di Bressanone.

Ha svolto in qualità di relatrice il corso di aggiornamento “L'italiano in musica” presso la scuola primaria in lingua tedesca “Dr. J. Rampold” di Vipiteno. Ha svolto e promosso progetti negli istituti di istruzione primaria e secondaria e nella scuola dell’infanzia. Docente di Teoria e Tecnica della Musica e degli Strumenti Musicali, ha svolto corsi e cicli di incontri all’interno dell’Associazione Culturale Mondotre di Bologna. Ha conseguito il Diploma di Didattica della Musica presso il Conservatorio G.B. Martini di Bologna. Ha svolto come docente i corsi Musica e Movimento presso la Scuola Provinciale per le Professioni Sociali Levinas di Bolzano.

Attualmente è insegnante di ruolo presso la scuola secondaria di I grado, insegnante di educazione musicale di base e di pianoforte per l’istituto musicale Vivaldi. Da gennaio 2019 è direttore del coro “Cima Bianca” di Vipiteno.

Roberta.Baviera@scuola.alto-adige.it