Kontrapunkte

Diese Kolumne steht für Interviews, zum Anhören von Meinungen und zum Vorschlagen von Debatten von musikalischen Themen zur Verfügung, d.h. zur Didaktik, zur sozialen Rolle der Lehrer*innen, zur Unterstützung der Provinz im Bereich der Musik, zur Volksmusik der Alpenraum, und zu anderen Themen von gemeinsamen Interesse.

Die Beitrage werden von Lehrer*innen der Musikschule veröffentlicht, aber auch die Schüler*innen der Musikschule sind eingeladen, ihre Schriften vorzuschlagen. Die Beiträge sollen Mauro Franceschi, dem Herausgeber der Kolumne, an die folgende Adresse geschickt werden: Mauro.Franceschi@provincia.bz.it.

Prova ad ascoltare/Invito a concerto XXIII edizione dei seminari della Scuola d’ascolto

Una Sinfonia “olimpica” - Wolfgang Amadeus Mozart, Sinfonia n. 41 in do magg. KV 551 “Jupiter”. Di Giuliano Tonini

Jupiter
Jupiter


I seminari “Prova ad ascoltare/Invito a concerto” non sono delle conferenze ma una scuola per imparare ad ascoltare la musica invogliandone l’ascolto dal vivo a concerto.

È pertanto richiesto un lavoro personale fatto di ripetuti ascolti al link suggerito sulla traccia del percorso di ascolto in cui sono dettagliati i minutaggi degli step di ascolto e l’indicazione delle relative battute dello spartito. Rimango a vostra disposizione per richieste di aiuto, per ulteriori spiegazioni ma anche per ascoltare le vostre ‘scoperte’.
Scrivetemi al mio indirizzo mail: toninigiuliano@gmail.com

Scuola d‘ascolto n. 4 maggio 2022:
Una Sinfonia “olimpica”
Wolfgang Amadeus Mozart, Sinfonia n. 41 in do magg. KV 551 “Jupiter”

Nello storico catalogo di tutte le composizioni di Mozart ordinate cronologicamente e precedute dall’acronimo K.V. Köchel-Verzeichnis, Catalogo Köchel, le Sinfonie registrate sono 41. Ma la ricerca storico-musicologica ha portato attualmente ad una sessantina le sinfonie in realtà composte da Mozart senza contare quelle che ci sono pervenute allo stato frammentarie o date per disperse.

È certo però che la Sinfonia n. 41 KV 551 terza delle tre grandi sinfonie composte nell’estate del 1788, è l’ultima parola di Mozart nel genere sinfonico che dall’alto del sua olimpica bellezza realizza una formidabile sintesi degli stili dell’epoca, quello buffo, quello galante e quello dotto organizzati in una limpida architettura formale.


Prova ad ascoltare:

Per l’audio della mia Guida all’ascolto clicca qui

Link d’ascolto clicca qui
https://www.youtube.com/watch?v=gAmw8ATln68

Percorso d’ascolto

John Eliot Gardiner & English Baroque Soloists, 1992


I. Allegro vivace
Ascolto 1: bb. 1- 23, il primo tema: tuoni e fulmini e l’ingresso trionfale di
Giove
00:10-=:50
Ascolto 2: bb. 24-55, la coppia angelica dei fluati e il tripudio dei fiati
0:51-1:40
Ascolto 3: bb. 56-80, duetto comico fra un soprano e un basso che ora lo
asseconda, ora lo redarguisce
1:41-2:20
Ascolto 4: bb. 81-100, Giove corrucciato irrompe nuovamente sulla scena
2:21-2:51
Ascolto 5: bb. 101-120, motivo canzonatorio e chiassosa conclusione
dell’Esposizione alla maniera del Finale di un’opera comica
2:52-3:23
Ritornello dell’Esposizione: 3:24-6:34
Ascolto 6: bb. 121-189, portale d’ingresso nello Sviluppo e sua svolta
drammatica, un duello a colpi di saette
6:35-8:19
Ascolto 7: bb. 189-313, la Ripresa
8:20-11:40

II. Andante cantabile
Ascolto 1: bb. 1-18, la serena aura melodica del primo tema ora ai violini ora ai
bassi
11:46-13:12
Ascolto 2: bb. 18-44, il secondo tema inquieto, il terzo tema ‘lieto’, il quarto
tema bucolico.
13:12-15:09
Ritornello e riaffacciarsi del secondo tema inquieto: 15:10-19:18

Ascolto 3: bb. 56-76, si riaffaccia il sereno primo tema seguito dagli squilli dei
fiati
19:19-20:45
Ascolto 4: bb. 76-101, ripresa del terzo tema ‘lieto’ e del quarto tema
bucolico seguito dalla Coda conclusiva con il congedo di corni e
violini
20:46-22:40

III. Menuetto. Allegretto. Trio
Ascolto 1: bb. 1-59, al ritmo del minuetto si balla sulle note di uno stesso motivo
variamente declinato
22:43-24:51
Ascolto 2: bb. 60-87, l’aggraziato Ländler del Trio
24:52-25:55
Menuetto Da capo: 25:55-28:01

IV. Finale. Allegro molto
Ascolto 1: bb. 1-73, il motto melodico gregoriano e gli altri tasselli di un
grandioso edifico contrappuntistico
28:05-29:10
Ascolto 2: bb. 74-157, il secondo tema e due episodi dalla complessa trama
contrappuntistica
29:11-30:24
Ritornello dell’Esposizione: 30:25-32:43
Ascolto 3: bb. 158-357, lo Sviluppo e la nuova ondata contrappuntistica.
32:44-33:43
La ‘regolare’ Ripresa: 33:44-35:39
Ritornello dello Sviluppo e della Ripresa: 35:40-38:34
Ascolto 4: bb. 357-424, la spettacolare Coda conclusiva, trionfo del
contrappunto
38:35-39:36

Invito a concerto:
Bolzano, Orchestra Haydn Orchester,
Auditorium, giovedì 26 maggio 2022, ore 20.00
Julian Rachlin, violinista e direttore


Buon ascolto!
maggio 2022
prof. Giuliano Tonini