Kontrapunkte

Diese Kolumne steht für Interviews, zum Anhören von Meinungen und zum Vorschlagen von Debatten von musikalischen Themen zur Verfügung, d.h. zur Didaktik, zur sozialen Rolle der Lehrer*innen, zur Unterstützung der Provinz im Bereich der Musik, zur Volksmusik der Alpenraum, und zu anderen Themen von gemeinsamen Interesse.

Die Beitrage werden von Lehrer*innen der Musikschule veröffentlicht, aber auch die Schüler*innen der Musikschule sind eingeladen, ihre Schriften vorzuschlagen. Die Beiträge sollen Mauro Franceschi, dem Herausgeber der Kolumne, an die folgende Adresse geschickt werden: Mauro.Franceschi@provincia.bz.it.

L’orchestra in classe - Digital Suites

La Fondazione Haydn porta la sua musica e la sua esperienza nelle aule.

Digita Suites
Digita Suites

In un momento in cui gli alunni non possono assistere a uno spettacolo o a un concerto a teatro, la Fondazione Haydn di Bolzano e Trento porta la sua musica e la sua esperienza nelle aule attraverso attività sviluppate appositamente per il pubblico più giovane.

L’orchestra in classe

Da questa settimana fino a maggio, i professori dell’Orchestra Haydn saranno protagonisti di interventi via web con le scuole.

Il progetto mira a mantenere un legame attivo con tutte le scuole del territorio, presentando sia un approccio strettamente musicale, che umano. Alle classi che aderiscono al progetto verranno infatti messi a disposizione materiali video di backstage e di esecuzioni musicali registrati per l’occasione e accompagnati da un momento di scambio con i professori coinvolti.

Questi appuntamenti si pongono l’obiettivo di raccontare ai ragazzi quale sia la professione del musicista e tutto il lavoro di una Fondazione che si occupa di musica e spettacolo dal vivo. Le classi che aderiscono al progetto sono ad oggi circa 75, tra Scuola Primaria e Secondaria di Primo e Secondo Grado delle Province di Bolzano e Trento.

Digital Suites – Attività didattiche online

Le Digital Suites sono progetti didattici suddivisi per grado scolastico (dalla scuola d’infanzia alla scuola secondaria) e creati in costante dialogo e confronto con gli insegnanti.

Le attività che propongono mirano alla scoperta dell’universo musicale e all’apprendimento di specifici argomenti.


A rendere davvero speciali le Digital Suites sono i brani degli ascolti, tratti da un vasto repertorio musicale e registrati appositamente dagli ensemble strumentali dell’Orchestra Haydn per il progetto di Education. Al momento i materiali sono disponibili in italiano, in tedesco e presto anche in ladino.

Le schede sono gratuitamente scaricabili dal sito della Fondazione al seguente link.